VIA-PRENESTINA#.gif
prospettive#.gif
viale-1#.gif
a spese poveri cristi.jpeg
innamorati sempre.jpeg
riflessi#.gif
nudo di donna.jpeg
i&d.pdf
notturno.jpeg
panchina.jpeg
è tutto qui 2.jpeg
figli tempo copia.jpeg
ancora un ballo.jpeg
assieme.jpeg
Questa volta Claudio Fabbrini posa lo sguardo su un universo di uomini e donne in bilico tra desiderio e sogno, lungo il confine di una realtà sospesa nell’onda, nella nuvola o lungo le strade di città talmente spietate da apparire disumane.
Nelle sue poesie, la Vita, quella Vita che rischia di scivolare sulla pelle senza lasciare tracce, viene afferrata, graffiata,
scolpita e infine accarezzata con tenerezza.
Le illustrazioni di Francesca Lipari sono bagliori di espressività silenziosa e potente,
una manciata di gioielli perfettamente interpretativi, da sfiorare con l’anima.
Acquerelli e tempere, chine e disegni vibrano sulle pagine come la luna dentro specchi di lago.

Claudio fabbrini
incanto&disincanto

con i disegni di
Francesca Lipari

inchiostro_cv.jpg